fbpx

Realizzato un importante intervento di consolidamento di un plinto (4×4 m altezza 1,5 m) in uno stabilimento industriale con la tecnologia dei pali mega ad infissione inversa.

In totale 4 pali mega diam 219 spinti sino alla quota di -9.0 m esecitando una forza ultima di 70 ton.

La testa dei pali è stata resa solidale all’estradosso del plinto sotto l’azione degli infissori idraulici , ottenedo il ripristino del manufatto alla quota originaria.

Abbiamo l’esperienza e l’attrezzatura necessarie a sollevare i manufatti che hanno subito dei cedimenti strutturali, fabbricati di civile abitazione, industriali; siamo in grado di sollevare muri, plinti ed ottenere la chiusura delle lesioni.

Il palo mega raggiunge elevate portate, un contrasto ideale per i cilindri idraulici che esercitano la forza necessaria per sollevare le fondazioni cedute.